20 dicembre 2014

Grande serata a Bergamo con Luigi Ferri

Si potrebbe parlare della stupenda location, dell'ottima cena o del livello dei sigari proposti, ma sono cose che sono già state presentate in un post su questo blog, e che soprattutto sono perfettamente in linea, benchè tutt'altro che scontate, con l'alto livello degli eventi a cui il Cigar Club Bergamo ci ha ormai abituati da diversi anni.
Nella serata del 16 Dicembre però il valore aggiunto ad un evento già di per se accattivante, è stato dato dalla

18 dicembre 2014

Annunciato il superamento dell'Embargo su Cuba: e ora?

L'annuncio quasi congiunto di Raul Castro e Barack Obama, pur con le dovute cautele nelle rispettive dichiarazioni, e con le opposizioni interne dei rispettivi paesi che già sollevano gli scudi, rilancia il quesito in realtà mai del tutto sopito tra gli aficionados: cosa accadrà dopo la fine delle barriere commerciali tra Cuba e gli Stati Uniti?
Nessuno di noi ha la sfera di cristallo, quindi si possono solo ipotizzare scenari futuri, anche sulla base delle esperienze passate, prendete quindi questo articolo come uno spunto di riflessione più che come una fonte di dati certi.
A memoria di chi vi scrive, l'odore di fine Embargo non è mai stato forte come oggi, nemmeno a fine anni 90, quando l'allora amministrazione Clinton mandò segnali distensivi alla Isla, e la contromossa sul piano sigarofilo fu quella di

16 dicembre 2014

E se l'Opera fosse perfetto per....


Dalle impressionio dei fumatori lette nei vari canali di informazione sigarofila italiana, ed ascoltati nei vari consessi fumosi dei cigar club,  si può dire che l'Opera non sia annoverabile tra i sigari più riusciti delle Manifatture Sigaro Toscano degli ultimi anni.
Il titolo scelto per questo articolo può quindi sembrare bizzarro, un sigaro che è antitetico al concetto di perfezione per cosa mai può essere perfetto? Beh proprio la sua scarsità  organolettica che ha portato chi vi scrive a definire questo sigaro come il fantasma di se stesso, in un post piuttosto cliccato su questo blog, rende questo Toscano particolarmente adatto ad una pratica che

15 dicembre 2014

Mostra fotografica sul Sigaro Cubano...un evento imperdibile !!!

Si è aperta in questi giorni al ristorante “La Cà del Parco” (piazza della Vittoria, a Parabiago) e resterà a disposizione del pubblico sino alla fine di dicembre, la mostra fotografica di Giovanni Alberti dedicata a Cuba e alla produzione di sigari.
Il fotografo parabiaghese (autore della recente pubblicazione “Parabiago in 100 anni di foto”) propone una carrellata d’immagini di qualità, tutte rigorosamente a colori (“perché ciò per cui Cuba colpisce è, prima di tutto, il colore”), stampate su carta lucida ed estrosamente applicate su supporti in juta, quella juta dove viene conservato anche il caffè.
Il reportage di Alberti risale al 2001 quando,

11 dicembre 2014

Cena degli Auguri Slow Smoke Santerno (Imola)

Come di consueto anche quest'anno Slow Smoke Santerno, il cigar club di Imola, si riunisce Lunedì 15 dicembre alle ore 20,15  per la cena degli auguri, evento di chiusura dell'anno. Anche quest'anno il Bosco del Ciù aprirà solo  per noi, e potremo degustare piatti tipici di assoluta eccellenza e un sigaro di alto livello: Rocky Patel Vintage 1992, con un blend di alto livello ed invecchiamenti dei tabacchi della liga compresi tra i 5 e i 12 anni (pre-torcida, inoltre il sigaro ha 7 anni di invecchiamento in humidor).
Riportiamo di seguito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...