16 aprile 2015

Evento Imperdibile domenica 14 GIUGNO: Cigarnauti, fumo lento tra vecchio e nuovo mondo

Una data che un aficionado deve segnare sul calendario, un evento IMPERDIBILE di portata nazionale, all'insegna dell'amicizia e del buon fumo, che nasce dalla collaborazione tra due dei  più importanti gruppi sui sigari seguiti dai "cigarnauti" italiani. Cigar Blog... Sigari e Dintorni, che è il blog più seguito d'italia in materia di sigari, e il gruppo Facebook del Cigar Club Toscano Apuano, che nella piattaforma social è tra i più cliccati e attivamente partecipati, si sono infatti accordati per proporre un evento che risponda alla richiesta di molti dei rispettivi utenti, di organizzare un vento "live" in cui gli appassionati che seguono virtualmente i gruppi si possano incontrare. Ma non è solo un incontro del mondo virtuale, collaborano infatti all'organizzazione il Cigar Club Bergamo, che non ha bisogno di presentazioni, vista la qualità degli eventi che normalmente offre, e la visibilità nazionale di cui gode, e lo Slow Smoke Santerno di Imola, che come club attivo sul territorio dell'evento ha curato la parte logistica ed organizzativa.
La giornata si svolgerà infatti, il 14 giugno a partire dalle ore 09,45, nella splendida cornice della Rocca Sforzesca di Dozza (in provincia di Bologna) dove ha sede anche l'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna. Si partirà al mattino con un prodotto del "vecchio mondo", un seminario condotto da Manifatture Sigaro Toscano, alla presenza di Guglielmo Guarnero, sales manager MST per l'Italia, e Fabrizio Franchi, esperto di sigari toscani, in qualità di relatore. Il seminario introdurrà la successiva degustazione di un Toscano di alta gamma, abbinato ad un vino passito, durante la degustazione abbinata interverranno anche due sommelier professionisti dell'Enoteca Regionale.
Il pranzo sarà nell'adiacente Ristorante la Scuderia, con un menù degustazione tipico romagnolo. Nel pomeriggio ci sposteremo nel "nuovo mondo" con un  secondo seminario sulla degustazione del sigaro di tipo caraibico, condotto da Aniello Buonincontro della Cigars & Tobacco (gruppo Lubinski - importatore per l'italia di molti marchi caraibici), e Ludovic Faxel, responsabile dell'area europea per Ashton. Successivamente saranno offerti due sigari nicaraguensi, uno in Rocca (La Aroma del Caribe Mi Amor Belicoso) in abbinameno a "bollicine" metodo classico, ancora una volta alla presenza dei sommelier dell'Enoteca; il secondo sigaro (La Aroma del Caribe inmensa) sarà invece fumato "a passeggio" per il borgo medievale di Dozza dove potremo apprezzare le bellezze architettoniche e gli affreschi contemporanei che vengono realizzati sui muri in occasione della biennale dei muri dipinti che si tiene nel paese.
Il costo della giornata intera, incluso il pranzo, esclusa la cena è di 55 euro, compresi i 3 sigari e le degustazioni abbinate. Per chi vuole fermarsi alla cena dei cigarnauti è richiesta una quota aggiuntiva di 35 euro. Per info e prenotazioni: cigarnauti@libero.it . Nel pieghevole allegato trovate ulteriori informazioni sul pagamento, gli hotel e la logistica, i menu del pranzo e della cena e il programma dettagliato della giornata.

Serata Ramon Allones al Cigar Club Romagna (Ravenna)

Cari lettori di Cigar Blog, ospitiamo oggi un evento del cigar club Romagna, che ha sede a Ravenna. Chi vi scrive ha già avuto modo di partecipare alle loro serate, e non si può non elogiare il club per la qualità degli eventi e la location dove si svolgono le serate.

Il Romagna Cigar Club è lieto di invitare soci ed amici alla prima serata "Ramon Allones” che si svolgerà mercoledì 22 aprile presso il Circolo Ravennate e dei Forestieri Via C.Ricci 22 Ravenna. Per l’occasione si fumerà una

14 aprile 2015

Video intervista dell'Apuano a Gabriele Zippilli, Manager di CST.

Ecco un altra video intervista di Guglielmo Baldini, per il gruppo Cigar Club Toscano Apuano. Il protagonista è Gabriele "Zippo" Zippilli, capo del Consorzio Sigarai Toscani, che spiega quali sono i fattori che caratterizzano l'azienda, e su cui puntano per ottenere un prodotto di alta qualità come il Mastro Tornabuoni, che troveremo tra poche settimane in tabaccheria.
La costruzione artigianale, il legame col territorio, il controllo diretto della filiera dal seme alla scatola, l'utilizzo del ripieno Long Filler, sono solo alcuni dei fattori che portano all'ottenimento di un prodotto di qualità come il Mastro tornabuoni.
 
video

13 aprile 2015

Tatuaje Limited Lancero Collection: Tatuaje Havana VI

Eccoci alla seconda tappa del goloso cofanetto di Tatuaje Lanceros in edizione limitata, dopo la linea classica, seguendo l'ordine proposto dal box, è il turno dell'Havana VI, il sigaro si presenta nella sua capa Colorado, tendente al Colorado Maduro, con toni rossicci e dorati, mediamente luminoso, non impeccabile nella'aspetto forse anche per via del cellophane in cui era avvolto che ne schiacciava un po' il piede. Nonostante questo il tiraggio, e successivamente anche la combustione  non daranno problemi di sorta. Gli aromi a crudo

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...